ORA GLI AMANTI DELL'IRRIGAZIONE POSSONO ORDINARE I LORO PRODOTTI CON UNA CONSEGNA RAPIDA E DI QUALITA'
0

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Fertirrigatore Venturi Mod Pro 2 Lt 1800/H Senza Accessori

69,94

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Martedì 05/03
Opzione regalo disponibile

VERDE IN TASCA

SKU IBT4

INIETTORE VENTURI MOD. PRO 2 LT 1800/H SENZA ACCESSORI

 

SENZA ACCESSORI

 

DESCRIZIONE E PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

Gli iniettori Venturi, non avendo parti in movimento, non hanno bisogno di una manutenzione sistematica e continua. È

disponibile una vasta gamma d’iniettori costruiti con diversi materiali e diametri in grado di soddisfare le esigenze d’iniezione

di fertilizzanti e acidi utilizzati in agricoltura. Le capacità d’iniezione sono tali da garantire la gestione di sistemi d’irrigazione

dalle portate virtualmente illimitate, permettendo dunque di centralizzare la fertilizzazione anche di vaste aree. Gli iniettori

Venturi funzionano utilizzando l’energia idraulica disponibile nell’impianto e spesso operano senza necessità di fonti d’energia

esterna secondo il principio del tubo Venturi. L’aumento della velocità del flusso dovuto al restringimento della condotta e il

successivo allargamento della stessa creano una depressione che, in corrispondenza della derivazione, fa sì che venga

aspirato il fertilizzante.

Il sistema Venturi per funzionare ha bisogno di:

a) una differente pressione tra l’acqua che entra nel dispositivo e l’acqua mista a fertilizzante che viene immessa nel sistema;

la differenza di pressione è compresa tra il 7% e il 75% a seconda dei diversi modelli di Venturi e in funzione della

pressione/portata; b) una portata minima garantita, nel by-pass in cui è inserito, specifica per ciascun modello di venturi.

VANTAGGI

• Bassi investimenti e costi di installazione; • non sono richieste fonti energetiche esterne nella maggior parte delle installazioni;

• bassi costi di manutenzione; • gamma di materiali in grado di garantire un’estrema resistenza alla maggior parte degli

agenti chimici utilizzati in agricoltura.

MATERIALI UTILIZZATI NELLA COSTRUZIONE DEI CORPI

• PP (polipropilene); • PVDF (kinar); • NYLON con fibra di vetro; • PVC (policloruro di vinile).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I nostri brand